Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

IMG 7574 copiaDopo tre giornate di lavori e un training course, si è svolta ieri al Teatro Olimpico a Roma la giornata conclusiva della simulazione delle Assemblee ONU. Tra i 40 alunni partecipanti dell’Istituto Comprensivo Castel Gandolfo, 8 studenti hanno ricevuto un attestato di merito con menzione d’onore per l’impegno e gli interventi profusi durante i lavori della propria commissione.


L’Istituto Comprensivo Castel Gandolfo, ha preso parte al progetto con 40 dei suoi alunni della Secondaria di 1° grado: classi seconde e terze, coordinati dalla responsabile del progetto prof.ssa Maria Gallo, dal Vice Preside prof. Carlo Belmonte e dalla Prof.ssa Elda Zanatta.


Nel corso degli anni, IMUN è diventata la simulazione ONU più grande d’Europa, con la partecipazione di più di 6000 studenti ogni anno.L’intero progetto si è svolto interamente in lingua inglese. Gli studenti hanno lavorato singolarmente, rappresentando ciascuno uno dei 193 Stati membri delle Nazioni Unite.
Attraverso la partecipazione al progetto, ci si auspica che gli alunni acquisiscano una serie di abilità “Soft Skills” spendibili, in un prossimo futuro mondo lavorativo.

Il Comune di Castel Gandolfo si unisce all’Istituto Comprensivo Castel Gandolfo nel congratularsi con i vincitori e con tutti gli alunni partecipanti per l’impegno profuso e ringrazia il Dirigente Scolastico, i docenti e i genitori che hanno accompagnato gli alunni incoraggiandoli e sostenendoli.