Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per ulteriori informazioni Clicca qui

Soggetto che esercita il potere sostitutivo in cas

Il Comune di Castel Gandolfo con Delibera di Giunta n.23 ha individuato nel Segretario Generale, Dott.ssa Paola Sbrozzi, la figura a cui attribuire il potere sostitutivo in caso di inerzia previsto dall'art. 2, comma 9 bis della L.241/90. 

 

Nel caso in cui il Responsabile del Procedimento non rispetti i termini di conclusione dello stesso, il privato può rivolgersi al Segretario Generale perché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, con l'apporto del servizio avvocatura, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un Commissario.

Documenti

Seleziona Toggle Titolo Data
pdf Delibera Giunta_n. 23 ( pdf, 61 KB ) (311 download)